Archivio

Post Taggati ‘amore’

20 Maggio 2011 65 commenti

!rosa1

<3 Ode al giorno felice <3

Questa volta lasciate che sia felice,
non è successo nulla a nessuno,
non sono da nessuna parte,
succede solo che sono felice
fino all’ultimo profondo angolino del cuore.

Camminando, dormendo o scrivendo,
che posso farci, sono felice.
Sono più sterminato dell’erba nelle praterie,
sento la pelle come un albero raggrinzito,
e l’acqua sotto, gli uccelli in cima,
il mare come un anello intorno alla mia vita,
fatta di pane e pietra la terra
l’aria canta come una chitarra.

Tu al mio fianco sulla sabbia, sei sabbia,
tu canti e sei canto.
Il mondo è oggi la mia anima
canto e sabbia, il mondo oggi è la tua bocca,
lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbia
essere felice,
essere felice perché sì,
perché respiro e perché respiri,
essere felice perché tocco il tuo ginocchio
ed è come se toccassi la pelle azzurra del cielo
e la sua freschezza.
Oggi lasciate che sia felice, io e basta,
con o senza tutti, essere felice con l’erba
e la sabbia essere felice con l’aria e la terra,
essere felice con te, con la tua bocca,
essere felice.

<3 Pablo Neruda <3

Da Versos Senciollos (Josè Martì)

20 Maggio 2011 123 commenti

!rosa

Da VERSOS SENCILLOS
 
Io sono un uomo sincero
di dove cresce la palma
e prima di morire vorrei
trarre i miei versi dall’anima.
 
Io vengo da ogni parte
e in ogni luogo vado,
sono arte tra le arti
e monte tra le montagne.
 
Io conosco i nomi strani
delle erbe e dei fiori
e gli inganni dei mortali
e i sublimi dolori.
 
Ho visto nella notte scura
piovere sopra il mio capo
raggi di luce pura
di divina bellezza
 
Le ali ho visto nascere 
sulle spalle di donne belle 
e salire dalle macerie
volando le farfalle.
 
Ho visto vivere un uomo
con un pugnale al costato
che non ha mai detto il nome
di colei che lo ha ammazzato.
 
Rapida come un riflesso
due volte ho visto l’anima, due:
quando è morto mio padre
e quando lei mi ha detto addio.
 
Ho tremato una volta al cancello
all’entrata della vigna
quando una perfida ape
punse la fronte di mia figlia 
 
Ho gioito una volta della sorte
che mi fece felice, vedendo
che la sentenza della mia morte
il sindaco la leggeva piangendo.
 
Odo un sospiro che attraversa
la terra  il mare, ma
non è un sospiro, è che
mio figlio si sta per svegliare.
 
Se mi dicono “Dal gioielliere 
scegli il miglior gioiello”
io scelgo un amico sincero
e metto a lato l’amore.
 
Ho visto un’aquila ferita
volare nell’azzurro sereno
e morire nella sua tana
la vipera col suo veleno
 
So bene che quando il mondo
cede livido al riposo
sopra il silenzio profondo
mormora il ruscello sinuoso.
 
Ho messo la mano audace,
dall’orrore e dal giubilo vinta,
su quella stella già spenta
che cadde davanti alla porta.
 
Nel mio petto coraggioso occulto
la pena che mi ferisce,
figlio di un popolo schiavo
vive per lui e zitto perisce.
 
Tutto è bello e costante,
tutto è musica e ragione
e tutto è come il diamante:
prima che luce è carbone.
 
Io so che lo sciocco si interra
con gran lusso e gran pianto.
che non c’è frutta sulla terra
come quella del camposanto.
 
Taccio e capisco e mi tolgo
la pompa del rimatore
e appendo all’albero marcio
il mio camice da dottore.

 

JOSÉ MARTÍ

Quanto vociferare, quante parole nel vento…

29 Aprile 2010 880 commenti

Quanto vociferare, quante parole nel vento
tutti parlano.

Tutti parlano,mentre
nessuno ascolta.

Così  sospiro un po’ di me sottovoce
per non disturbarti amico .

Perché tu possa sentire ciò che altri ignorano.

Lo faccio piano perché temo,
temo la poca considerazione .

Temo il  giudizio affrettato , la non curanza ,
temo quella mancanza che fa male.

Temo di scoprire anche in te ciò che più mi ferisce,
e che scopro a malincuore in ogni uomo.

Invece tu…
In silenzio e senza fretta,
attento, con passo felpato m’accarezzi.

E ora ,mi  sento meno sola e ti ringrazio.

Il dolore trova un briciolo d’amore.
E  la vita in questo giorno e meno buia
perché  ricevo un dono senza prezzo.

Perché  ascolti .

Bastava cosi poco.

Quel poco da molti negatomi
fatto di lacrime amare.

Quanto vociferare, quante parole nel vento
tutti parlano.

Mentre tu, amico ,ascolti e

lo fai con il cuore .

Nel frastuono della vita
ti domandi sempre come sto.

Scarto il mio dono senza prezzo
concedendomi ora  un sorriso più leggero.

( Silvana Sale)

11

Voglia di coccole…

16 Novembre 2009 32 commenti

22 Particolari su Cuba che forse non conoscete ( seconda e ultima parte)

26 Ottobre 2009 39 commenti


clicca qui per leggere la (Prima parte)

LO SAPEVATE CHE:

9) Cuba ha condannato l’attentato terrorista del 11 settembre 2001 e invece cinque cubani permangono nelle carceri degli Stati Uniti dal 1997 per essersi infiltrati nelle organizzazioni terroristiche di Miami e per aver allertato il governo degli Usa circa i piani di più di 170 attentati contro l’isola , accusati di spionaggio , dopo un processo pilotato , condannandoli persino ad alte pene di prigionia , tra queste , due ergastoli alla stessa persona e torturandoli in un sotterraneo conosciuto come " El Hueco"?

LO SAPEVATE CHE:

10) Il popolo cubano ha inviato centinaia di migliaia di volontari a combattere contro il colonialismo in diversi paesi del mondo , appoggiando tutti i movimenti di liberazione nazionale di questi paesi , principalmente in Africa ( in Algeria , Congo ed Angola) e in America Latina ( Bolivia e Nicaragua)?

LO SAPEVATE CHE:

11) Nella battaglia di Cuito Cuanavale in Angola , nel 1978 , grazie alle truppe cubane, è stato sconfitto l’esercito sudafricano , sostenuto dagli Usa e da Israele , ed è stata conquistata l’indipendenza totale dell’Angola, Namibia e Zimbabwe , così come venne dato un colpo mortale al regime razzista del Sudafrica , evento che permise il suo sgretolamento pochi anni dopo e la conseguente liberazione di Nelson Mandela?

LO SAPEVATE CHE :

12) Nel 1984 Cuba e gli Stati Uniti hanno firmato un accordo in base al quale gli Usa si impegnano a concedere 20.000 visti  all’anno per i cubani che desiderano viaggiare verso questo paese e che mai ha dato più di mille visti annuali , forzando in questo modo il processo di emigrazione clandestina e facendo rischiare la vita in alto mare ; emigrazione che è premiata dagli Usa con la Ley de Adjuste che concede la nazionalità nordamericana a chi viaggia illegalmente , sempre che si dichiari di essere vittima di persecuzione politica da parte del governo cubano?

LO SAPEVATE CHE :

13)Gli Stati Uniti vietano ai propri cittadini di viaggiare verso Cuba, con pene che vanno fino ai dieci anni di prigione?

LO SAPEVATE CHE ;

14) Mentre a Cuba si mantengono aperti gli uffici nei vari media di comunicazione stranieri , sia europei che nordamericani ( tra questi , la CNN),GLI Usa invece non autorizzano i giornalisti cubani a lavorare sul territorio statunitense?

LO SAPEVATE CHE ;

15) Cuba è stato il primo paese a sollecitare l’annullamento del debito estero per i paesi  del cosiddetto Terzo Mondo?

LO SAPEVATE CHE ;

16) Cuba ha uno dei migliori sistemi sanitari ed educativi del mondo , di carattere pubblico , gratuito e universale ,riconosciuto dalle Nazioni Unite , del quale beneficiano anche i cittadini nordamericani con scarse risorse  economiche , che vanno a Cuba sia per ricevere cure mediche che per studiare , poiché non possono pagare negli Usa i prezzi della sanità e dell’educazione , in mano alle imprese private?

LO SAPEVATE CHE ;

17) Cuba è una potenza nelle biotecnologie e che molti dei suoi marchi farmacologici sono impiegati per curare numerose malattie nel mondo , a prezzi bassi , tra questi , il farmaco che cura l’ulcera al piede nei diabetici?

LO SAPEVATE CHE ;

18) Mentre Cuba è tacciata dall’Impero di violare i diritti umani per aver condannato alla prigione 75 cubani che cospiravano con il governo degli Stati Uniti per rovesciare il regime socialista dell’isola nel 2003 , invece , in 50 anni di Rivoluzione non sono mai stati commessi sull’isola i crimini che la stessa Amnesty International segnala invece avvenire in paesi come quelli dell’Unione Europea ( in Spagna , per esempio) e negli Usa ; crimini come l’assassinio politico , la tortura , le sparizioni , il sequestro , il traffico di esseri umani ed una lunga serie di delitti, tacendo sui carceri limbo come quelli di Guantanamo ,  o i voli segreti degli aerei nordamericani che portano persone sequestrate autorizzati da differenti governi , tra questi , quello spagnolo , o le esecuzioni extragiudiziarie commesse con i GAL , Grupos Antiterroristas de Liberaciòn , sempre in Spagna sotto il governo di Felipe Gonzàlez? Per il quinto anno consecutivo , Cuba forma parte del Consiglio dei  Diritti Umani delle Nazioni Unite , con l’appoggio principalmente dei paesi del cosiddetto Terzo Mondo mentre gli Usa ne sono riamasti fuori?

LO SAPEVATE CHE ;

19) A Cuba gli anziani collaborano all’interno dei propri centri di lavoro o compiono lavori socialmente utili nei barrios e nelle comunità municipali , si assegna loro un ruolo attivo nella società e non esistono anziani che vivono soli?

LO SAPEVATE CHE :

20) A Cuba ogni anno tutta la popolazione riceve un programma di simulazione in caso di uragani , chiamato " Meteoro", ciò ha limitato a un numero bassissimo le vittime , meno di dieci in dieci anni, mentre in altri paesi della zona dei Caraibi , inclusi gli Stati Uniti , muoiono migliaia di persone , come nel caso dell’uragano Katrina?

LO SAPEVATE CHE ;

21) A Cuba esistono 65 scuole d’arte si stampano 80 milioni di libri l’anno e si girano annualmente 5/6 film ; che esistono 11.000 impianti sportivi gratuiti , essendo una potenza mondiale nello sport , con 24 medaglie a Pechino e 27 ad Atene?

LO SAPEVATE CHE ;

22) Cuba è , insieme al Venezuela , pioniera di un sistema di integrazione socioeconomica latinoamericana di carattere solidale , chiamato ALBA , al quale vanno unendosi altri paesi , fatto che ha fermato gli accordi di libero commercio promossi dagli Usa e che tanta miseria hanno portato ai popoli latinoamericani?

( 22 Particolari su Cuba che forse non conoscete di Red Informativa Virtin)
( tratto da Latinoamerica e tutti i sud del mondo n.108)



Prosegui la lettura…

Categorie:Società Tag: , , ,

22 Particolari su Cuba che forse non conoscete

23 Ottobre 2009 24 commenti


22 Particolari su Cuba che forse non conoscete

Cuba , il 1 Gennaio si è celebrato ancora un anno di rivoluzione vittoriosa. Questo anniversario arriva dopo più di un secolo di lotte e combattimenti che hanno forgiato la costituzione di una Nazione Libera , Indipendente e Sovrana. Una Rivoluzione concepita come un processo di costruzione sociale e nazionale del popolo , fatta dagli uomini e dalle donne e per gli uomini e le donne.
In questi 50 anni di Rivoluzione , Cuba  ha dovuto sopportare qualsiasi tipo di aggressione ( militare , batteriologica, mediatica) da parte dell’Impero , perché si è ribellata contro di lui conquistando la sua seconda indipendenza ; perché ha mantenuto la propria indipendenza a costo di enormi sacrifici della popolazione; e perché è un "cattivo esempio" per le altre nazioni neo colonizzate e dipendenti dall’Impero , che potrebbero scegliere di liberarsi.
Contro Cuba esiste una campagna mediatica di disinformazione attraverso tutti i grandi mezzi di comunicazione di massa che sono al servizio dell’Impero , in questo modo a noi arrivano solo determinati fatti che avvengono sull’isola caraibica; precisamente quegli avvenimenti che , presentati fuori dal contesto cubano, potrebbero farci pensare che ciò che vive il popolo cubano è una dittatura criminale sanguinaria , che opprime suoi abitanti e non difende i diritti umani.
Questa è la visione che oggi predomina nei media asserviti in Occidente.
Così abbiamo deciso di elencare una serie di notizie che forse sono sconosciute a molti di coloro che ci seguono , e che mostrano un altro punto di vista , più reale , di quello che è Cuba e la sua Rivoluzione.

LO SAPEVATE CHE :

1) Il popolo cubano sopporta un blocco economico, commerciale e finanziario da parte degli Stati Uniti sin dal 1961, come provvedimento di guerra per essersi liberato dall’imperialismo yenkee, che punisce tutte le aziende che commerciano con Cuba e che questo embargo non è legittimato dalle Nazioni Unite ? A ottobre di quest’anno , 185 paesi dei 192 che compongono le Nazioni Unite hanno votato a favore della fine del suddetto blocco. I danni causati all’economia cubana dall’embargo nordamericano sono stati stimati in più di 53 miliardi di euro , tra il 1961 e il 2008. Chi esercita quindi una politica genocida nei confronti del popolo cubano se non gli Stati Uniti?

LO SAPEVATE CHE:

2) Il popolo cubano effettua le elezioni ogni 5 anni , negli ambiti comunali , provinciali e statale, alle quali non concorrono partiti politici , nemmeno il Partito Comunista ; esiste libera concorrenza tra i candidati alle elezioni , che sono proposti dalle assemblee popolari di ogni ambito , sullo stile della democrazia assembleare dei primi anni della Rivoluzione Francese? Cuba viene criticata perché non permette il pluripartitismo politico , però oggi sappiamo che il pluripartitismo , alle dipendenze di una società capitalistica che tutto compra , non garantisce di per sé che esista democrazia o che ci sia governo del popolo per il popolo , ,ma solo una partitocrazia al servizio dei più ricchi , con un forte bipartitismo che si alterna al governo , secondo la tendenza ideologica ( più liberale o più conservatrice ) dei più ricchi.

LO SAPEVATE CHE :

3) Il popolo cubano ha approvato una Costituzione democratica di carattere socialista nel 1976 , con il voto favorevole del 97% dell’elettorato , che riconosce e garantisce i diritti fondamenti protetti dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ed è una delle più avanzate al mondo?Cuba viene criticata per la mancanza di democrazia , però come han fatto altri paesi , si è dotata di una Costituzione che regola il proprio sistema politico-istituzionale avvalorato dal popolo , quindi non si può qualificare Cuba  come una nazione dittatoriale solo per il semplice fatto di esser socialista.

LO SAPEVATE CHE :

4) Cuba occupa il 50°posto per l’elevato sviluppo umano ( su un totale di 177paesi studiati) , vale a dire quelle società che migliorano le condizioni di vita dei propri cittadini attraverso un incremento dei beni , che servono a soddisfare i bisogni primari e complementari , e la creazione di un ambiente in cui si rispettino i diritti umani , secondo il rapporto del 2006 riguardante il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo?

LO SAPEVATE CHE :

5) Cuba è l’unico paese al mondo che rispetta i criteri minimi per la sostenibilità ecologica in base al rapporto del 2006 presentato a Pechino dall’associazione svizzera ADENA-Fondo Mondiale per la Natura?

LO SAPEVATE CHE :

6) Cuba è , secondo l’UNICEF , l’unico paese dell’America Latina che ha eliminato la denutrizione infantile , anche durante il duro "periodo especial"degli anni ’90, e vanta la più alta speranza di vita del cosiddetto Terzo Mondo ( 78 anni) associato al tasso di mortalità infantile più basso dell’America Latina e dei Caraibi ( 4,7 per ogni mille nati vivi) , più basso persino degli Stati Uniti?

LO SAPEVATE CHE :

7) Cuba , con le proprie scarse risorse , è una delle nazioni che ha il maggior peso nella cooperazione con i paesi del cosiddetto Terzo Mondo sviluppando programmi come "Barrio Adentro" in Venezuela , con cui è stato dotato ogni quartiere di un centro di salute , e "Operaciòn Milagro"che è servito negli ultimi 4 anni per ridare la vista ad un milione e mezzo di persone di più di 20 nazionalità , gratuitamente , con l’appoggio del Venezuela?

LO SAPEVATE CHE :

8) Cuba ha sconfitto l’analfabetismo nel 1961 , in soli due anni dall’affermazione della Rivoluzione e che attualmente , attraverso il programma di alfabetizzazione per adulti "Yo sì puedo", ha consentito in appena due anni di liberare paesi come il Venezuela , il Nicaragua e la Bolivia dall’analfabetismo?
 O che dal 1961 a Cuba , attraverso il suo programma di borse di studio , si sono laureati più di 47.000 giovani provenienti da 126 paesi in più di 33 specialità universitarie e tecniche?
O che dal 1961 Cuba ha cooperato con 154 paesi del mondo apportando 270.000 cooperanti , e che attualmente cooperano all’estero più di 41 mila professionisti cubani in 97 paesi , di questi circa 31.000 sono del settore sanitario?
Cuba è il paese al mondo che apporta più medici per la campagna delle Nazioni Unite contro l’AIDS , con più di 3.000 medici , mentre la somma dei medici messi a disposizione da USA e UE non arriva a 1.000?
Secondo l’ONU sarebbe praticamente impossibile senza i medici cubani portare avanti la campagna.
Allo stesso modo senza i 2.500 medici cubani inviati per coprire l’emergenza terremoto in Pakistan del 2005 non si sarebbero potute salvare le vite di 1.500 persone  e curarne altre centinaia di migliaia ?
Cuba ha più medici nel mondo di quelli che apporta la stessa OMS(Organizzazione Mondiale della Salute)

Continua…

( 22 Particolari su Cuba che forse non conoscete di Red Informativa Virtin)
( tratto da Latinoamerica e tutti i sud del mondo n.108)

Categorie:Società Tag: , , ,

La mia patria….

6 Giugno 2009 8 commenti


Che cos’è mai il patriottismo, se non la vostra convinzione che un Paese è superiore a tutti gli altri per il semplice fatto che ci siete nati voi?

Prosegui la lettura…

Categorie:Società Tag: , , ,

8 Marzo,Giornata Internazionale Della Donna

8 Marzo 2009 26 commenti

L’8 marzo ha radici lontane. Nasce dal movimento internazionale socialista delle donne. Era il 1907: Clara Zetkin (che nella prima guerra mondiale fondò la lega di Spartaco) dirigente del movimento operaio tedesco organizza con Rosa Luxenburg (teorica della rivoluzione marxista che fondò il partito socialista polacco e il partito comunista tedesco) la prima conferenza internazionale della donna. Ma la data simbolo è legata all’incendio divampato in un opificio di Chicago nel 1908,  le operaie dell’industria tessile Cotton scioperarono per protestare contro le terribili condizioni in cui erano costrette a lavorare. Lo sciopero si protrasse per alcuni giorni, finché l’8 marzo il proprietario Mr. Johnson, bloccò tutte le porte della fabbrica per impedire alle operaie di uscire. Allo stabilimento venne appiccato il fuoco e le 129 operaie prigioniere all’interno morirono arse dalle fiamme. Successivamente questa data venne proposta come giornata di lotta internazionale, a favore delle donne, da Rosa Luxemburg, proprio in ricordo della tragedia.
Nel 1910 a Copenaghen, in occasione di un nuovo incontro internazionale della donna si propone l’istituzione di una GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA, anche in ricordo dei fatti di Chicago. Successivamente la giornata comincia ad essere celebrata in varia parti del mondo e anche in Italia durante e dopo la prima guerra mondiale. La tradizione, nel nostro Paese, viene interrotta, nel 1943, dal fascismo. La celebrazione riprende durante la lotta di liberazione nazionale come giornata di mobilitazione delle donne contro la guerra, l’occupazione tedesca e per le rivendizaioni di diritti femminili. Nascono i gruppi di difesa della donna collegati al CLN (Comitato di Liberazione Nazionale) che daranno origine all’UDI (Unione Donne Italiane). Nel 1946 l’UDI prepara il primo 8 marzo nell’Italia libera, proponendo di farne una giornata per il riconoscimento dei diritti sociali e politici delle donne. Sceglie la mimosa come simbolo della giornata. La vera "esplosione" in termini di popolarità e di partecipazione, l’8 marzo l’avrà negli anni ’70. Anni che segnano la collaborazione dei movimenti femminili e femministi che, tra l’altro, operano attivamente per la legge di parità, per il diritto al divorzio e all’aborto. La prima manifestazione femminista risale infatti al 1972 e si svolse a Roma. Ma il top, la celebrazione dell’8 marzo, lo raggiunge nel 1980, con una grande manifestazione unitaria in cui confluiscono per la prima volta tutti i movimenti femminili e femministi. In conclusione possiamo dire che il percorso dell’8 marzo si snoda in quasi un secolo di storia che ha visto nascere movimenti politici, guerre, ideologie, ricostruzioni. Un cammino lungo e complesso per le donne di tanti paesi, con tanti sistemi di governo, più volte interrotto, ma che con grande tenacia hanno sempre ripreso con l’obbiettivo dell’emancipazione e della liberazione delle donne.

 

Prosegui la lettura…

Categorie:Società Tag: , , , , , ,

Per rispetto di Eluana…

8 Febbraio 2009 22 commenti

 

La penso come Antonio per quanto riguarda il caso di Eluana , è INACCETTABILE
tutte le cose che stò leggendo in giro e i falsi moralismi lasciano il tempo che trovano e mi fanno capire quanto sia lontano l’uomo dall’uomo…

Stanno usando Eluana , come dice Beppe Grillo nel suo blog "per sfiduciare la Presidenza della Repubblica. La sua funzione di controllo e di garante della Costituzione. E’ un braccio di ferro, forse un braccio di merda. Lo psiconano non vuole più nessuno che lo intralci nella sua marcia di occupazione delle istituzioni. Napolitano non ha firmato il decreto legge. Il Consiglio dei ministri allora lo scavalca con un disegno di legge identico al decreto. Dovremo ricordarci chi lo ha votato. Un giorno potremmo procedere contro di loro per attentato contro lo Stato.

Prosegui la lettura…

Categorie:Società Tag: , ,

Incontro con Aleida Guevara_Nuoro_Sardegna

23 Aprile 2008 18 commenti

(Prima Parte)

Per vedere il video a schermo intero clicca a fianco della scritta embed..

(Seconda Parte)

Per vedere il video a schermo intero clicca a fianco della scritta embed..

Prosegui la lettura…