Home > Senza categoria > Mitologia_Il web dei miti_La Mitologia Romana_

Mitologia_Il web dei miti_La Mitologia Romana_

24 Maggio 2007


LA MITOLOGIA ROMANA

Alla mitologia dei Romani mancò quella potente immaginazione che fa della mitologia greca una delle più splendide manifestazioni della poesia e dell?arte d?ogni tempo.
I Latini ebbero dapprima una specie di animismo, cioè venerarono la presenza e la protezione di dèi in tutte le cose e in tutti i luoghi , nelle istituzioni e nei costumi .
Il mondo formicolava di piccoli o grandi spiriti che presiedevano al sonno del bimbo nella culla o alla fortuna del raccolto , alla guerra propizia o alla casa felice . I geni dei campi e dell?abitazione , che non cessarono d?esser venerati finche Roma fu pagana , erano i Lari; i Penati custodivano la famiglia , e le loro statue erano chiuse in un armadio presso il focolare nel centro della domus. Anche lo stato , che era considerato come una grande famiglia , aveva i suoi penates maiores opublici .Le anime dei morti famigliari erano divinizzate col nome di Manese venerate con offerte e libazioni ; Larvae erano invece gli spiriti cattivi che bisognava propiziarsi o tenere lontani con la magia .
La religione primitiva dei Latini non fu dunque antropomorfa, ma del tutto animista.Le mancò il ricco senso concettuale che dà ai miti greci non solo la bellezza di alate concezioni poetiche , ma il profondo valore di simboli delle grandi leggi della vita . <> scrive il critico inglese Walter Pater << è fatta di costumi e di sentimenti , piuttosto che basata sopra fatti e sopra una fede , e si riattacca ad oggetti e luoghi precisi : la vecchia quercia d?età immemorabile , la roccia sull?altura , modellata dalle intemperie come da una fantastica arte umana , il boschetto ombroso che non si attraversava senza gridare involontariamente la frase consacrata : ? Qui v?è un Dio ! ? , <> .
In questa religione rustica e positiva , che si diceva fondata da Numa Pompilio , s?infiltrarono elementi di superstizione e di magia etrusca . L?aruspicina , o scienza di leggere il futuro nelle viscere degli animali sgozzati , passò nel Lazio dai templi d?Etruria .Intanto si diffondevano in Italia miti e leggende greche che si dividevano la fede e la venerazione con le tradizioni ei culti locali . Si può dire che una mitologia romana vera e propria non esiste , perché i Romani non fecero che adattare quella greca alle loro esigenze , mentre conservavano divinità proprie che non avevano nulla di mitologico , ma erano semplici astrazioni , nomi di virtù e di istituzioni venerabili : tali la Fortuna , la Giovinezza , la Salute , la Vittoria . Fu verso la metà del secolo VI avanti Cristo che si cominciò a sostituire una specie di Olimpo romano , un Pantheon . Ennio raccolse in due versi i nomi di dodici dèi , tutti d?importazione greca che divennero oggetto del culto ufficiale romano :
Juno , Vesta , Minerva , Ceres , Diana , Venus , Mars, Mercurius , Jovin , Neptunus , Volcanus, Apollo .
Giunone ( Hera ) , col nome di Prònuba presiedeva ai matrimoni e , con quello di Lucina , alle nascite . Vesta ( Hestia ) era la dea del focolare , e in ogni casa la si adorava coi Lari e i Penati . Nel suo tempio in Roma, sei sacerdotesse , dette Vestales, tenevano accesa in perpetuità la fiamma sacra sul suo altare . Minerva ( Pallas) proteggeva tutte le professioni e tutte le arti , e il suo culto era penetrato in Roma dall?Etruria .Cèrere (Demetra ) e Venere (Afrodite ) erano oggetto di feste rituali splendide . Mercurio ( Hermes ) era per i Romani il dio dei mercanti , senza possedere tutte le altre qualità attribuitegli dal mito greco . In Giove , o Jùpiter, la religione latina adorava il padre del cielo , il fulminatore , il tonante , il pluvio e il rasserenatore . Lo si invocava <> , e si mettevano alla sua mercè la potenza , le leggi , i costumi e la fortuna dello stato . Oggetto di culto erano anche Nettuno ( Posidone ) e Vulcano ( Efesto ) , per il quale si teneva accesa in perpetuo una fiamma sacra , come per Vesta . Quanto Diana e ad Apollo , i loro attributi erano all?incirca quelli di Artèmide e di Febo , ma spogliati della poesia ellenica .
Un culto speciale professavano i Romani per Saturno ( Cronos ) che si favoleggiava essere stato accolto nei suoi stati da Giano , re d?Itali , il quale ne aveva ricevuto , coi precetti dell?agricoltura , il dono d?una suprema saggezza e virtù di prevedere l?avvenire . A Saturno erano intitolate le feste turbolente che si celebravano durante tre giorni , a dicembre ( Saturnalia), e durante le quali , in memoria dell?età dell?oro , di cui Saturno era stato il dio-re , si obliavano in un atmosfera carnevalesca le differenze tra le condizioni sociali . Gianoera un autentico dio romano , senza alcuna radice nella mitologia greca . Proteggeva le porte , le entrate e le uscite , rendeva animosa ogni partenza e felice ogni ritorno . Le sue immagini avevano due facce : Giano era bifronte , a significare la sua virtù profetica e la sua duplice prudenza . Quando Roma dava principio ad una guerra , si apriva la doppia porta del suo tempio ; quando godeva i doni della pace , la porta del tempio stava chiusa .
Popolo bellicoso , quello romano non poteva trascurare il culto di Marte , che s?identifica col dio Ares .Lo si credeva padre di Romolo e protettore , con Giove , dello stato . Come dio della guerra era chiamato Quirinus ( dio della lancia ) e Gradivus ( che si getta nella mischia ) ed era propiziato con grandi cerimonie nel suo tempio , all?inizio d?ogni impresa militare .
I suoi sacerdoti erano detti Sàlii:
Bacco , o Libero , non è che una ripetizione del Diòniso greco , e le sue feste notturne sfrenate (Baccanali )derivano dalle Dionisiache ma sono più grossolane e dissolute . I Baccanali furono soffocati nel sangue dal Senato romano , nel 186 a . C . Altro nume genuinamente romano era Tèrmine , dio dei confini , che proteggeva il pacifico possesso dei fondi . Anche Pale, dea del latte e dei pastori , e Fàunus ( da fàveo , favorisco ) , tutore delle greggi e delle campagne , sono , come Vertumno, dio autunnale dei frutti , e Pomona sua sposa , numi rustici originari del Lazio . I Romani veneravano pure gli dèi indìgeti , eroi divinizzati , come Enea e Romolo .

( Continua?)

Tratto dall?ENCICLOPEDIA DEI RAGAZZI (Il libro dei miti _Arnoldo Mondatori Editore_) Stampato in Italia-Giugno-1956
_Proprietà letteraria e artistica riservata dell?editore Arnoldo Mondatori_

(Trascritto per il web da me ,Silvana ,avendo trovato questi racconti mitologici di particolare bellezza nella loro semplicità e trovandoli un buon spunto per ritornare a queste fiabe quasi dimenticate ai nostri tempi. Apriamoci a questo mondo .)

Categorie:Senza categoria Tag: , ,
  1. Il Giomba
    24 Maggio 2007 a 13:53 | #1

    Grazie del commentino da me :-)

  2. feloi
    24 Maggio 2007 a 14:40 | #2

    grazie sillaba, nuovi miti vedo… che bello, una volta ho messo il testo di una mia canzone, ma visto che tiscali si prende i diritti come se fosse sua non lo faccio più… ma ogni tanto qualche post in forma di racconto…

  3. 7 Luglio 2013 a 10:52 | #3

    Signe astrologique septembre scorpio horoscope

  4. 13 Luglio 2013 a 0:18 | #4

    Tirage des cartes de tarot tarot jour

  5. 30 Luglio 2013 a 13:02 | #5

    Le voyant virtuel gratuit voyance.com

  6. 7 Agosto 2013 a 21:03 | #6

    Tarot divinatoire de denis lapierre tarots divinatoire gratuits

  7. 9 Agosto 2013 a 17:09 | #7

    Motorcycle enthusiasts should also familiarize themselves with their own families and so, after retiring they decided to revive an old passion for motorbikesShe said: ‘Neither of us wanted a quiet life. Annually, Main League Baseball recognizes breast cancer consciousness on Sunday by a man on a Motorbike yesterday but is said not to be bullied over this. Wrap-up This helmet camera doesn’t take
    any big steps forward with audio or video quality compared to the fourth quarter of
    2006.

  8. 10 Agosto 2013 a 11:05 | #8

    Horoscope gratuit haas tirage celtique gratuit

  9. 11 Agosto 2013 a 0:51 | #9

    Programme tv du jour gratuit mon horoscope jour

  10. 16 Agosto 2013 a 15:09 | #10

    Signe astrologique lion femme tirage des tarots de marseille gratuit

  11. 20 Agosto 2013 a 0:52 | #11

    Horoscope elisabeth tessier 2010 horoscope de la semaine sagittaire

  12. 20 Agosto 2013 a 17:45 | #12

    Horoscope elle et lui les signes astrologiques chinois

  13. 25 Agosto 2013 a 22:58 | #13

    Tube porno amateur video hot porno

  14. 28 Agosto 2013 a 2:05 | #14

    Theme astral astrotheme savoir mon ascendant astrologique

  15. 29 Agosto 2013 a 3:10 | #15

    Astrologues theme astral ascendant

  16. 29 Agosto 2013 a 12:32 | #16

    Compatibilite prenom et signe astrologique boobies virgo horoscope

  17. 29 Agosto 2013 a 14:41 | #17

    Ici voyance tarot gratuit nipples horoscope chinois 1981

  18. 20 Settembre 2013 a 6:01 | #18

    Tube salope video porno au travail

  19. 21 Settembre 2013 a 4:39 | #19

    Liens porno megaupload le pornographe

  20. 22 Ottobre 2013 a 5:08 | #20

    Hello, just wanted tto tell you, I loved this blog post.

    It was helpful. Keep on posting!

  21. 23 Ottobre 2013 a 19:00 | #21

    Horoscope poisson de la semaine tirage tarot de marseille gratuit

  22. 24 Ottobre 2013 a 15:32 | #22

    Ton avenir selon le tarot de marseille gratuit
    signe astrologique capricorne compatibilite

  23. 25 Ottobre 2013 a 4:29 | #23

    Signes atrologiques tirage cartes divinatoires gratuit

  24. 27 Ottobre 2013 a 0:52 | #24

    Tirage de l amour tarot lame du tarot

  25. 27 Ottobre 2013 a 5:02 | #25

    arcangeles tarot las cartas gratis del tarot

  26. 27 Ottobre 2013 a 15:59 | #26

    eva duarte vidente tarot card online

  27. 31 Ottobre 2013 a 16:40 | #27

    jeux de foot gratuit coupe du monde jeux info gratuit

  28. 1 Novembre 2013 a 9:19 | #28

    jeux habillage monster high jeux de foot gratuit
    en ligne

  29. 8 Novembre 2013 a 13:15 | #29

    divorce domicile conjugal divorce in tn

  30. 20 Novembre 2013 a 17:10 | #30

    Horoscope chinois pour 2012 astro juillet

I commenti sono chiusi.